Quando si parla di oscuranti per finestre, viene subito in mente il classico palazzo di vetro con particolari finestre di colore scuro, che non permettono di vedere dall’esterno, ma sono perfette per osservare ciò che c’è al di là della finestra dall’interno.

In realtà il concetto di vetri oscuranti è molto più ampio e riguarda non solo i vetri ma anche le tapparelle, e le tendine oscuranti. Probabilmente se si fa un giro delle case italiane, difficilmente si troverà un palazzo senza le classiche tapparelle di colore marrone o verdi.

Il motivo è legato al forte sole che c’è nel nostro paese, e ovviamente all’umidità di alcune città d’Italia. L’esigenza è differente da paese a paese, ad esempio nella calda Sicilia il sole è molto più forte di quello che c’è al nord Italia, e di conseguenza le tapparelle e le tendine sono sempre state necessarie. Bisogna riparare gli interni delle case dai raggi del sole che tendono ad essere corrosivi per i mobili per esempio.

Al nord Italia la problematica è differente, perché lì il problema è relativo all’umidità che entra nelle case e crea ben altri problemi, come le infiltrazioni. Oggi gli oscuranti per le finestre sono diventati molto più efficienti, per ciò che concerne la funzionalità, e belli da vedere, per ciò che riguarda l’aspetto estetico.

Oscuranti per le finestre: come sceglierli

La scelta degli oscuranti per le finestre dipende molto dalla destinazione di quest’ultimi:

  • Uffici;

  • Case private;

  • Palazzine.

Nel primo caso gli oscuranti per le finestre sono solitamente caratterizzati da grandi vetrate, e vengono scelti per limitare l’aumento del caldo, soprattutto in estate. Inoltre, le vetrate rappresentano anche una scelta estetica e di privacy. Si opta per queste ultime anche all’interno degli uffici, proprio per garantire la privacy.

Per le case private, la scelta dipende moltissimo dallo stile dell’abitazione e da quanto si desidera preservare la classicità o meno dell’abitazione. Ci sono villette moderne che prediligono le persiane in pvc per isolarsi meglio da rumori e umidità. In altri casi la scelta è relativa alla sicurezza.

Per ciò che invece concerne la terza categoria, ovvero le case private, gli oscuranti per le finestre non possono essere scelti secondo il proprio gusto, ma bisogna adeguarsi alle regole della palazzina. Infatti, per la maggior parte delle volte si scelgono tapparelle, ante, veneziane o frangisole moderne

La scelta degli oscuranti dipende anche dalla posizione della casa rispetto ai punti cardinali. Bisognerebbe valutare dove nasce il sole e dove tramonta a seconda della posizione geografica, e in base a questo, valutare se scegliere degli oscuranti fissi o degli oscuranti orientabili.

Come puoi ben vedere non si tratta solo di operare un acquisto in funzione dell’economicità o della bellezza, ma soprattutto di utilità e questo è un fattore che noi teniamo molto a valutare in fase di preventivo.

Optare per degli oscuranti o per degli altri, dipende da molteplici varianti che ti aiuteremo a valutare, in base alle tue esigenze.

CHIEDI IL TUO PREVENTIVO

Intervento

Privacy